Radio Estasi Angri

E-mail Stampa PDF

La Nostra Storia

Era il 1979...

Per la realizzazione delle più grandi ricette , sono necessarie degli ottimi ingredienti e la maestria di un grande cuoco.

La " nostra " Radio è nata proprio così : dall'unione di ingredienti unici sapientemente dosati dal comune amore per la musica .

Il momento magico ebbe inizio nell'autunno dell'anno 1979.

Ci furono alcune coincidenze che resero possibile il "miracolo " .

Un appassionato di comunicazioni ( Gerardo Tedesco ) era in cerca di un modo per esprimere la sua capacità iimprenditoriale .

Il proprietario ( Gennaro De Martino ) di un famoso locale da ballo ( già Piccola Liverpool ) sentiva la necessità di poter sfruttare al meglio gli spazi e il grande archivio

musicale che si era costruito con il passare del tempo .

Un gruppo di " scapestrati " ( Aldo Severino,Gianni Ferraioli,Giorgio Tedesco,Carmine Lanzieri,Salvatore De Martino,Biagio Zolferino ) che cercavano un modo per

portare alla luce le loro idee , le loro potenzialità e la loro voglia di vivere .  Tra questi spiccavano un paio di " fuoriusciti " da una delle realtà radiofoniche locali

più consolidate del panorama cittadino .

Bastò una scintilla , come fosse un " big-bang " in miniatura e tutto prese forma . Questo avvenne con l'incontro tra De Martino e Tedesco .

Como plasmato dalle mani di un artista nacque il primo palinsesto , supportato da un trasmettitore artigianale che permetteva alla diffusione di raggiungere i confini

della ridente cittadina Angrese ; i Pionieri della novella radio si davano il cambio a tempo di musica ; prima che un cavo volante rendesse possibile la comunicazione

telefonica tra  ascoltatori e conduttori , le dediche e le richieste  musicali giungevano nella cabina radiofonica , con un passaggio di mano che rasentava l'eroismo .

Musica leggera italiana , melodico napoletano , musica rock  , missaggi da discoteca ...

non mancava nulla e , come variegato era il genere musicale trattato , altrettanto multicolore era il gruppo dei ragazzi che si donava anima e corpo alla

realizzazione di un sogno che era nato alla fine del 1979 e a cui era stato dato il nome di " RADIO STUDIO 104 " .

Mille altre voci hanno viaggiato sulle onde della " nostra " radio ; mille e mille altre dita hanno miscelato brani musicali ; mille e mille e ancora mille altri volti hanno

sorriso ai loro fans attraverso i vetri della cabina di regia della " nostra " radio ; ma senza quella scintilla , senza quei Pionieri , senza quelle persone caparbie

che misero in gioco il loro ingegno ; senza di loro , tutto questo non sarebbe stato possibile e ora non avreste il piacere di ascoltare la " vostra " ( e ancora nostra )

RADIO ESTASI ANGRI .

Aldo Severino.